Ti trovi in:

Home » Comune » Organizzazione comunale » Uffici » Ufficio Ragioneria

Ufficio Ragioneria

di Giovedì, 07 Novembre 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 28 Marzo 2019
Immagine decorativa

Dato atto che, in applicazione a quanto previsto all’art. 9 bis della legge provinciale n. 3/2006 e ss.mm.i, i comuni di Telve (capofila), Telve di Sopra, Castelnuovo, Carzano, Scurelle e Samone – costituenti l’ambito territoriale 3.2 – hanno l’obbligo di gestione in forma associata dei servizi e delle funzioni di cui alla citata normativa provinciale. Si rende noto che a far data dal mese di ottobre 2017 l'Ufficio Ragioneria non è più fisicamente presente presso il Comune di Telve di Sopra, ma è collocato presso gli Uffici del Servizio Finanziario Associato  del Comune di Telve.

Telefono segreteria
0461/766001
Fax
0461/760793
Responsabile
Orario per il pubblico

dal lunedì al venerdì: dalle 8.00 alle 12.00

Competenze

Rivolgersi a questo Ufficio per informazioni e comunicazioni riguardanti:

  • predisposizione del progetto di bilancio di previsione annuale e pluriennale e della relazione previsionale e programmatica;
  • predisposizione delle proposte di variazione delle previsioni di bilancio, del rendiconto della gestione e della relazione illustrativa;
  • controllo delle deliberazioni e delle determinazioni di spesa;
  • riscontro puntuale delle singole partite d’entrata a supporto dei singoli servizi comunali;
  • verifica finanziaria sullo stato di attuazione del bilancio e monitoraggio della permanenza degli equilibri di bilancio;
  • cura degli aspetti fiscali e tributari dell’attività dell’Ente;
  • coordinamento della programmazione delle opere pubbliche e rilevazione dell’andamento della gestione delle stesse;
  • finanziamento delle spese di investimento mediante attivazione dell’indebitamento o richiesta di assegnazione di contributi provinciali con rendicontazione e conseguente riscossione dei contributi – trasferimenti provinciali e dei mutui;
  • tenuta dei registri e delle scritture contabili nonchè del libro degli inventari;
  • corresponsione del trattamento economico ai dipendenti e liquidazione del lavoro straordinario con annessi adempimenti contabili e fiscali;
  • tenuta delle cartelle personali, registrazione ferie, malattie e recuperi del personale dipendente e predisposizione degli atti relativi al pensionamento;
  • liquidazione trattamento di missione e rimborso spese di viaggio e mensa al personale dipendente, agli amministratori e ai componenti le commissioni;
  • corresponsione delle indennità di carica e liquidazione gettoni di presenza agli amministratori;
  • rimborso ai datori di lavoro degli oneri relativi agli amministratori in aspettativa o in permesso per mandato politico.
Personale
Cerca